Spaghettoni al nero di seppia e briciole di pane croccante


40 min
Medio

Procedimento:



Per il sugo con le seppie:

Pulisci e lava le seppie, tenendo da parte le sacche del nero, tagliale a striscioline.
In una capiente padella rosola la cipolla tritata con l'aglio. Unisci le seppie e lascia rosolare il tutto. Sfuma con il vino bianco e aggiungi il concentrato di pomodoro e i pelati; regola di sale e pepe. Copri con il coperchio e lascia cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti, finchè le seppie non diventeranno tenere. Apri molto delicatamente le sacche delle seppie e mescola il sugo in modo che diventi nero in modo uniforme. Cospargi con prezzemolo tritato.
  Per le briciole di pane croccante:
Trita finemente l’aglio e soffriggilo insieme ad una manciata di finocchietto selvatico. Aggiungi la mollica di pane e fai rosolare fino a che diventa dorata e croccante.
Cuoci la pasta in abbondante acqua salata, condisci con il sugo al nero. Impiatta e cospargi con le briciole di pane.
La pasta al nero è pronta e buon appetito!

Ingredienti:

  • 360 g di spaghettoni trafilati al bronzo
  • 2 seppie con le loro sacche del nero
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio senza anima
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • prezzemolo
  • sale marino integrale
  • pepe nero macinato
  • olio evo
  • Per il pane fritto aromatico:
  • 6 cucchiai colmi di mollica di pane raffermo (in mancanza va bene il pangrattato)
  • 1 spicchio di aglio
  • finocchietto selvatico fresco
  • olio evo



Vuoi investire nel progetto Coqus?
Contattaci a info@coqus.com per informazioni

Accedi

Non hai un account Coqus? Registrati

Password dimenticata? Recupera

Email o password errati